Esperienza di unità

di Mirella, Cuneo
Ritiro a san Pietro del GalloSi è riunito un folto gruppo di laici del P.D. di Torino, Cuneo, Fossano e Sanremo,..

nella bella cornice della Casa di Esercizi di san Pietro del Gallo, Cuneo, il 5 giugno scorso, per una giornata di riflessione e di preghiera. Una giornata segnata dalla gioia dell'incontro e dalla percezione, quasi tangibile, dell'unità che caratterizza la nostra spiritualità.
Il tema della meditazione “Fatti di pane”, sviluppato in modo originale e convincente da suor Rosanna Gerbino, ci ha posto di fronte all'Eucarestia come realtà di unità e di condivisione tra di noi e con i più poveri. Non possiamo cibarci di Cristo senza diventare anche noi pane. È la “duplice unione totale” di cui parla il padre Médaille: più sono in Te, Signore, più vado agli altri. Cercare di comprendere quanti pani abbiamo da mettere a disposizione è l'impegno di tutta una vita. Anche se sono pochi… sul niente non avviene nulla, ma sul poco “c'è miracolo”: messo nelle mani del Signore si moltiplica.
È stata una domenica “speciale”, un giorno nel quale abbiamo gustato la gioia del Dono che abbiamo gratuitamente ricevuto per condividerlo a nostra volta. Un piccolo pane simbolico, offerto a ciascuno, ci ha tangibilmente ricordato che, dopo aver ricevuto l'Eucarestia, siamo “fatti di pane”, il simbolo privilegiato per dire la gratuità dell'amore.
Siamo ripartiti con il cuore pieno di riconoscenza e con la speranza di incontrarci ancora. Tappe come questa, nel nostro cammino di laici, sono come un “viatico” che ci accompagna sulle strade del mondo dando un senso profondo alla nostra vita.