Pubblicazioni varie

Il nostro cammino insieme, ratio istitutionis, Cuneo, Agam, s.d., pp. 48.
Il testo, stilato da una apposita commissione di Federazione, delinea un itinerario comune di formazione, sia iniziale che permanente. È un "dono di comunione" che lo Spirito Santo ha fatto al Piccolo Disegno che è in Italia, ma che si estende a tutti i paesi dove siamo presenti, grazie alla collaborazione di tutte.
Enrico Masseroni, La spiritualità del Piccolo Disegno, di Jean-Pierre Médaille S.J., Cuneo, Agami, 1995, pp. 190.
L'autore ha scelto la via della ricerca dell'identità spirituale di Padre Médaille, esplorandone gli scritti e, attraverso una lettura teologico-spirituale, ha riproposto in modo nuovo il carisma delle Suore di san Giuseppe. Il linguaggio è semplice e immediato, lo stile scorrevole, coinvolgente.
Preghiere, L'esperienza della Preghiera nella spiritualità del Piccolo Disegno delle Suore di San Giuseppe, Cuneo, Agam, 2004, pp. 64.

L'Opuscolo offre alcune proposte di cammino verso Dio, seguendo i suggerimenti e le indicazioni di padre Jean-Pierre Médaille e con l'esperienza di chi ha incarnato e vissuto questo prezioso patrimonio da oltre 350 anni.

A cura di Marina Garbolino Riva, Eucaristia alba di ogni autentico amore, Torino, S. Paolo, 2005, pp. 62.

È un opuscolo che contiene pensieri in forma di preghiera, ispirati alla Lettera enciclica di papa Giovanni Paolo II, sull'Eucaristia, e ai testi della spiritualità delle Suore di San Giuseppe.

Massime di perfezione, Jean-Pierre Médaille, Cuneo, Agam, 2008, pp. 54.
Proprio per dare una risposta a un'esigenza perenne di spiritualità del cuore umano, che nel nostro tempo che sembra farsi più acuta, l'Opuscolo ripropone il testo delle Massime che padre Jean-Pierre Médaille ha scritto per i laici della Francia del 1600. È un bel risultato del lavoro dell'équipe di traduzione e di adattamento.
Maria Saravia, In Spirito e in Verità, Madre Saint Jean Fontbonne, Cuneo, Agam, 2008, pp. 144.
Il taglio dato dall'Autrice non è tanto l'aspetto storico di Madre Saint Jean Fontbonne, quanto l'abilità a cogliere le coordinate della sua vita, sui grandi valori che ne hanno dato luce, coraggio e direzione per condurre un'esistenza tanto grande quanto difficile e nascosta. Il libro è stato tradotto in italiano dal testo francese.

A cura di suor Giorgina Tabaretti, ...Tutte per Dio e per il prossimo... nel mondo, Agam, Cuneo, 2010, pp. 14.

Il mini opuscolo è stato redatto per ricordare l'evento dei 400 anni della nascita di Padre Médaille. Ha come obiettivo di farci conoscere i tratti essenziali delle radici, del tronco e dei rami del Piccolo Disegno. "La Congregazione del Piccolo Disegno deve essere tutta umiltà, modestia, dolcezza, rettitudine, semplicità".
Una realtà nuova nella Francia del 1600

Alba Tabaretti, Una realtà nuova nella Francia del 1600, Istituto Suore di San Giuseppe, Torino, Scuola Grafica Salesiana,  aprile 2012, pp. 208.
È la “narrazione” della storia del piccolo Disegno, che si incarna in un periodo drammatico e splendido in cui gli opposti si rincorrono per dare vita al “nuovo” che secondo lo stile di Dio ha dell’inaudito e dell’inatteso.

Patrizia Graziosi, Jean-Pierre Médaille, Lettera Eucaristica, Edizione Istituto Suore di San Giuseppe, Higraf srl, 2016, pp 96.
Il Testo proprone una profonda e accattivante meditazione della Lettera Eucaristica usando un metodo di lettura meditativa e adatta ad alimentare la vita interiore.
Ogni capitolo riprende e interpreta alcuni termini usati da padre Médaille nella Lettera Eucaristica, visti poi alla luce della Parola di Dio, completati da spunti di riflessione e una breve preghiera.