Capolavoro della creazione

Gruppo Giovanissime, con l'animatrice Silvia Micioni, Cuneo
Spesso mi sorprendo a guardarti.
Rimango attonita... a contemplarti.
Osservo il tuo volto e vedo la tua storia:...

la nostra storia. Mi piace pensare che ogni tua ruga sia stata un tratto del nostro cammino.
Mi incanto nel vederti lavorare così, con ferma delicatezza, in silenzio.
Il silenzio ci ha sempre accompagnati.
Non abbiamo mai avuto bisogno di parlare tu ed io. Ogni sguardo non ha mai avuto bisogno di nient’altro. Ogni parola non avrebbe meglio spiegato nulla di ciò che ci accadeva. Un tacito dialogo intenso, deciso, continuo, il nostro.
Quando vengo a visitarti mentre lavori, quello che respiro è fiducia e pace perché in qualsiasi luogo, tu sei casa.
Tu mi accogli ogni giorno. Ogni giorno rinnovi la tua fedele promessa: sei qui e mi stupisco. Non posso credere che tu abbia potuto accettare tutto questo. Hai detto “sì”.
Sogno sempre di chiederti “perché?” Perché hai preso me e nostro figlio e sei riuscito ad amarci così tanto? Senza tagli né sconti,ma con tutto te stesso.
Amo veder crescere il bambino e vederci crescere con lui. Ti somiglia sai? Perché il tuo splendore consiste nel tuo essere umile, attento, coscienzioso, accogliente. Lui è come te.
Lo vedo quando ti osserva lavorare: ti scruta, ti conosce.
La sua umanità la coglie da te e la tua umanità è la tua bellezza.
Penso spesso a noi, ci siamo fidati e siamo riusciti a crescere un bambino, un figlio che ci è stato donato. Il nostro amore è puro come un soffice velo di seta, ma forte come il legno, quello che sai lavorare con così tanta cura.
La nostra è una strada difficile,ma l’abbiamo percorsa insieme. Anche se da due prospettive diverse,guardiamo sempre verso la stessa e unica Direzione. È questo che rende solido il nostro amore.
Un amore in grado di essere forma ed espressione di un altro, molto più grande: noi, tu ed io,Giuseppe e Maria: capolavoro della creazione. Ecco come mi sento quando sto con te.
Ti amo.
Maria
Gruppo Giovanissime della pastorale vocazionale della Diocesi di Cuneo con l'animatrice Silvia Micioni

San Giuseppe e dintorni