Ecco Pasqua!

di madre Petra Urietti
Ecco Pasqua! Quanto l'abbiamo desiderata, durante tutto il cammino di Quaresima!
Quanto la desideriamo ogni giorno!

La vita quotidiana, che ci avvolge e coinvolge, spesso, in tante esperienze che hanno il sapore di "lamento e abito di sacco", finalmente ritorna alla certezza che Lui, il Risorto, ci invita alla danza e ci riveste di un abito di gioia! (cfr. Salmo 30).
Sant’Agostino ha applicato il salmo 30 al Cristo che dal "sacco di lutto della passione e della morte" (cfr. versetto 12) è passato alle "vesti splendenti della gioia pasquale".
Lasciamoci dunque condurre dal Cristo. Lui non solo si avvicina a noi viandanti assetati di speranza e conforta il nostro camminare, ma, Vincitore della morte, ci invita a danzare!
Buona Santa Pasqua a tutti e a ciascuno, con l'augurio di custodire nel cuore, come musica preziosa, l'ultimo versetto di questo salmo: "Ti canti il mio cuore, senza tacere; Signore, mio Dio, ti renderò grazie per sempre".
In comunione di vita e ...sogni.
Suor Petra