Assemblea triennale: passi di rilancio

di suor Wivine M., suor Giovanna M. e suor Silvia C.
Assemblea triennale: piste di rilancioAbbiamo accolto, nelle due giornate del 1° e 2 agosto, il consistente contributo di due relatori esperti su tematiche che ci hanno messo in sintonia...

con la storia e con lo sguardo di Gesù. “A partire dalla situazione di oggi, tenendo presente l’esperienza del coronavirus, quali piste possiamo intraprendere per vivere al meglio a livello personale, familiare e comunitario”, trattato da don Luca Margaria, qualificato in filosofia. E ancora “Mettersi in sintonia con lo sguardo di Gesù per guardare se stessi, gli altri, il mondo”, svolto, con un taglio particolare, da don Giovanni Giordano, biblista.

Altrettanto ricco e significativo è stato il pomeriggio vissuto con la presenza di alcuni laici nel Piccolo Disegno. Il loro cammino, la ricerca, gli interrogativi, il desiderio di vivere la “famiglia carismatica”, ma soprattutto la semplice e autentica testimonianza circa la bellezza e la vitalità del carisma oggi, ci ha toccate e coinvolte.

Tutti questi imput, insieme all’ascolto della “vita della Congregazione”, hanno creato un buon terreno per il discernimento personale e di gruppo, a cui abbiamo dedicato tempo e preghiera.

Nella mattinata del 3 agosto si sono rilanciate, in Assemblea, le sintesi raccolte per ancora setacciarle, ponderarle e definirle. Dopo una laboriosa “tessitura con le mani di tutte” sono emerse le nuove piste per il prossimo triennio 2020-2023, riguardo le tre dimensioni della nostra vita consacrata: Formazione, Vita comunitaria e Missione.
Sono state 3 giornate ricche di valori e di qualità, di fatiche e di sorpresa, di relazioni semplici e serene. Un buon clima, nonostante il caldo e i sudori…

Lo Spirito Santo, invocato sul cammino che ci attende, passi «Come la brezza primaverile che fa fiorire la vita e la schiude all’amore … Passi sul nostro sguardo per portarlo verso orizzonti più lontani e più vasti» (Giovanni Vannucci).