La notte non è solo paura

una partecipante agli Esercizi
La notte non è solo pauraLa condizione di precarietà e di debolezza, riconosciute e accolte, mi hanno aiutata a entrare in dialogo con Gesù durante gli Esercizi spirituali.

Ho sperimentato che la “notte” non è solo paura, ma una grande opportunità di incontrare la persona del Signore.
Gustando la sua presenza nella “notte” è “ripartito”, in modo nuovo, il mio rapporto con lui.