Mappa del sito

Pacaraima - Roraima in Amazzonia

Il giorno 17 marzo 2019 si è dato il via a una nuova missione nel Brasile amazzonico, a Pacaraima nello stato di Roraima. La comunità è formata da suor Simone Xavier (Istituto), da suor Ana Maria e suor Delcia (Chambéry). Pacaraima è l’unico varco tra i 2199 kilometri di confine di impenetrabile foresta amazzonica tra Venezuela e Brasile, attraversato da migliaia e migliaia di profughi venezuelani che si riversano nello stato di Roraima, uno dei più poveri del Brasile.

Nuova comunità in Amazzonia: 19 marzo 2019Così ci scrive suor Simone: «Siamo alla frontiera con il Venezuela e questa piccola città è vista come la prima destinazione delle migliaia di rifugiati venezuelani in Brasile. Sono appena arrivata, non so dirvi molto sulla realtà, ma credo di essere testimone di una tragedia umanitaria molto più grande di quanto i nostri occhi siano in grado di vedere. Si sono messe in atto molte iniziative per accogliere. Il governo brasiliano, attraverso l’esercito, sta facendo per ora un lavoro gigantesco e ammirevole e la chiesa pure, ma tutto sembra niente dinanzi a tanti bisogni.
Ci sono ancora uomini, donne, famiglie per strada che arrivano con uno zaino in spalla e niente più o solo con il vestito che hanno indosso. I bambini e le bambine sono bellissimi, ma fa male al cuore vederli arrivare alle 5 del mattino, tremanti per il freddo (la città è circa a mille metri sopra il livello del mare), molte volte a piedi nudi, per ricevere una tazza di caffelatte e un pezzo di pane. La Chiesa sta facendo molto con le poche risorse di cui dispone e ogni giorno fa “miracoli” anche con il servizio svolto dalle nostre sorelle di Chambéry con le quali sono venuta a vivere e a collaborare. Chiedo e mi fido della vostra preghiera, dei vostri sacrifici e della vostra vicinanza al Signore».
Nella foto da sinistra: madre Petra Urietti, la consigliera, con le 3 suore che compongono la Comunità.

Cerca e consulta

 Prova

 

Cookie Policy

Cookie

Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.

 

Quali cookie utiliziamo? 

Il nostro sito si appoggia ai servizi di shinystat per contare il numero dei visitatori e la profilazione degli accessi. Maggiori informazioni a riguardo possono essere trovate nella "Informativa Generale" e alla pagina di "opt-out" di shinystat

 

Cosa sono i cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all'altra.

Come controllare i cookie?

Puoi controllare e/o verificare i cookies come vuoi – per saperne di più, vai su aboutcookies.org (Sito in inglese). Puoi cancellare i cookies già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l'installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

Contatti

Logo della Federazione Federazione italiana delle Suore di san Giuseppe
Sede: via Giovanni Giolitti, 29 - Torino (Istituto Suore di san Giuseppe)
 
Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Nei riquadri sotto: i membri della Commissione per il Sito web della Federazione.

suor Silvia Canale Suor Silvia Canale,
coordinatrice e amministratore Sito web.
Congregazione Suore
di S. Giuseppe di Cuneo.
Corso Dante, 48 - 12100 CN.
Tel. 338 896 0693
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
suopr Chiara Angelica Massa Trucat Suor Chiara Angelica Massa Trucat,
Collaboratrice.
Istituto, Suore San Giuseppe.
Via Giovanni Giolitti, 29 - 10123 Torino
Tel. 011 812 2590 / Cel. 333 150 3479
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 suor Rosalba Scaturro  

Suor Rosalba Scaturro,
Collaboratrice.
Suora di San Giuseppe,
Provincia di Chambery.
Via Consolare, 198 - 03013 Ferentino (FR)
Tel. 345 269 8308
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 andrea alessandra mensio Alessandra e Andrea Mensio,
Collaboratori.
Laici Piccolo Disegno, Chambéry.
Via Puccini, 6 - 10044 Pianezza - Torino.
Tel. 011 9662422
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 suor Angelina Barrel Suor Angelina Barrel
Collaboratrice.
Suore di S. Giuseppe di Aosta.
Via Anfiteatro, 4 - 11100 Aosta.
Tel. 0165 210062
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

suor Solange Ranaivoson

Suor Solange Ranaivoson
Collaboratrice.

Suore di S. Giuseppe di Aosta.
Istituto San Giuseppe, via Roma 17 - 11100 Aosta.

Tel. 0165 42252
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
       

L'Équipe di coordinamento

Sabato 21 aprile 2022 a Villa san Pietro, Susa, durante l'incontro dei Consigli di Federazione, è avvenuta l'elezione della nuova Équipe di coordinamento, "ad esperimentum", composta non più dalle Madri generali, ma da alcune consigliere.

Équipe di coordinamento

Da sinistra: 

  • suor Lanto Razanajatovo (Aosta)
  • suor Chiara Angelica Massa Trucat, segretaria (Istituto)
  • suor Lucia Gallo, presidente della Federazione (Cuneo)
  • suor Clementina Copia (Chambéry)
  • suor M. Antonietta Valletta, economa (Istituto)

Il compito dell’équipe è quello di coordinare il lavoro dei Consigli durante gli incontri annuali, di accompagnare e sostenere il cammino delle commissioni e di promuovere eventuali iniziative, coinvolgendo il più possibile tutte le sorelle.

I Consigli di Federazione con l'Équipe si riuniscono alcune volte nell'anno, secondo le esigenze.